Benvenuti nella centrale di teleriscaldamento Monguelfo-Villabassa

 

Energia rispettosa dell’ambiente

per due comuni

Da un’idea è nata una visione, che è stata trasformata in realtà.
Progetti singoli sono confluiti in una collaborazione proficua tra comuni.
Da una manciata di persone è nata una cooperativa fatta di molti soci.
E dal progetto iniziale di un “riscaldamento a cippato” per gli edifici pubblici di Villabassa è stata realizzata, assieme al comune di Monguelfo-Tesido, la centrale termoelettrica Monguelfo-Villabassa, come pietra miliare per un futuro energetico indipendente e senza pensieri.

Ma perché proprio un teleriscaldamento a biomassa? È semplice!
La biomassa si basa prevalentemente sull'energia rinnovabile prodotta dal legno. Il legno cresciuto nei boschi nella zona si trasforma in calore. Gli alberi – e quindi i nostri boschi – sono un enorme serbatoio di energia naturale, rinnovabile e, a differenza dei combustibili fossili, innocui per l'uomo, la natura e il paesaggio.

Una panoramica: la centrale di teleriscaldamento Monguelfo-Villabassa

  • A vostra disposizione 24 ore su 24: il nostro numero per emergenze (24h): 0474/946120
  • Corrente & Calore: produzione di energia elettrica tramite la turbina ORC e cogenerazione a biomassa legnosa
  • Energia rinnovabile senza emissioni nocive: il teleriscaldamento viene alimentato unicamente da biomassa (tondi di legno, cippato, segatura, trucioli)
  • Avanti a tutta forza: potenza installata di 11.000 kW nel 2002, attualmente (2016) potenza installata di 23.600 kW
  • Un cuore ecologico: riduzione delle emissioni nocive causate da combustione (meno 12.000 t CO² all’anno) & aumento della qualità della vita
  • Vantaggi finanziari e per la sicurezza: meno costi, più vantaggi, zero rischi per la sicurezza
Val Pusteria, la valle verde

Val Pusteria, la valle verde

di più
Storia

Storia

di più
Dati & fatti

Dati & fatti

di più